Non ci sono articoli nel tuo carrello
Chiudi
Cerca
Filtri

A tema Cr. con DAN EUROPE

Dal 2012, siamo "DAN  DSL Base", ovvero una base di ricerca per la conduzione e l'organizzazione di test di ricerca subacquea che coinvolgono scienziati DAN, tecnici e subacquei volontari.
 
Si tratta di uno studio assolutamente innovativo, premiato dall'EUBS (European Underwater Baromedical Society) con il prestigioso Zetterström Award (Best Poster Presentation 2013).
Cosa aspetti a spiccare il volo?
 
 
Fantastiche crociere di immersioni e ricerca alle Maldive
Crociere da sogno alle Maldive. Un innovativo progetto di ricerca, mai svolto prima. Una grande passione comune: la subacquea. Sono gli ingredienti di Flying Bubbles, l'ultima, imperdibile iniziativa che porta la firma del dAN Europe Research, insieme ad Albatros Top Boat.
Viaggi subacquei fatti di relax e ricerca, nel corso dei quali il laboratorio mobile del DAN DSL (diving Safety Laboratory) accompagna i subacquei. Uno studio innovativo sulle immersioni.

L'obiettivo principale, ma non il solo, di questo nuovo viaggio è quello di investigare le caratteristiche fisiologiche che predispongono alla formazione delle bolle gassose nell’organismo. Per questo motivo saranno eseguiti test genetici ed analisi per investigare un pool di polimorfismi che potrebbero facilitare lo svilupparsi della malattia da decompressione.

 

Esplora nuovi territori e vivi un’emozionante settimana in barca alle Maldive, partecipando ad innovativi progetti di ricerca DAN.

Immersioni e ricerca alle Maldive

Il DAN Europe DSL (Diving Safety Laboratory) seguirà un gruppo di subacquei alle Maldive su M/Y Duca di York, per una settimana all’insegna del relax e della ricerca scientifica. I subacquei potranno “calarsi a fondo” nel ruolo di protagonisti della ricerca partecipata, seguendo un corso gratuito per DAN Research Operator e DAN Research Technician. Impareranno così le tecniche necessarie per acquisire i profili d’immersione ed i segnali doppler, dati importanti per la ricerca scientifica, che permettono di comprendere sempre meglio le patologie legate all’immersione. Saranno presenti i ricercatori del Diving Safety Lab, che terranno i corsi ed approfondiranno i temi della ricerca partecipata e della fisiopatologia dell’immersione.

DAN Research

DAN è una delle maggiori organizzazioni al mondo a condurre ricerche medico-scientifiche sulla sicurezza dell’immersione. Dal 1994 DAN Europe conduce con successo numerosi progetti di ricerca sulla medicina e la fisiologia dell’immersione.
I risultati ottenuti fino ad oggi dai nostri scienziati, sono diventati un punto di riferimento per la comunità medico- subacquea internazionale.

Impegno nella ricerca scientifica

L’impegno del DAN Europe nella ricerca medica è molto ampio ed indaga vari aspetti dell’attività subacquea. Ecco alcuni dei nostri studi:

  • Rilevazione ed analisi delle microbolle circolanti

  • Ottimizzazione dei profili di risalita

  • Indagine sulle cause degli incidenti subacquei “inspiegabili”

  • Stress dell’immersione ricreativa

  • Forame Ovale Pervio e rischio di MDD

  • Asma, diabete ed immersione

  • Fisiologia e fisiopatologia dell’apnea nell’adulto e nel bambino

  • Ipotermia ed immersione

  • Cefalea ed immersione

  • Alterazioni ematologiche in immersione

  • Il volo dopo l’immersione

  • Fisiopatologia dell’immersione con rebreathers

  • Effetti dello stress decompressivo sulle cellule staminali endoteliali e sulle cellule ematiche

  • Ricerca di markers biologici precoci dello stress decompressivo

  • Ossigeno normobarico, suoi effetti sul sangue e nel primo soccorso della MDD

DAN Diving Safety Laboratory (DSL)

Il DAN DSL (Diving Safety Laboratory) è un vero e proprio laboratorio di ricerca mobile, che mette sul campo tecniche e strumenti necessari alla raccolta dati.

Qual è la vera novità? DAN ha lanciato una sfida, unica nel suo genere, al mondo della subacquea: comprendere meglio le patologie legate all’immersione con l’aiuto e la partecipazione attiva dei subacquei stessi. Volontari di ogni Paese europeo sono stati addestrati alla raccolta dati, secondo una metodologia corretta dal punto di vista scientifico ed epidemiologico. Così, il database del laboratorio di ricerca DAN sta accumulando centinaia di migliaia di immersioni reali, che permettono di indagare sui molteplici aspetti relativi alla sicurezza.

Lo staff DAN Europe offrirà gratuitamente ai partecipanti:

  • Registrazione dei dati e dei profili d’immersione

  • Corso “DAN Research Operator” e “DAN Research Technician”

  • Seminario su “Ricerca partecipata e sicurezza dell’immersione”

  • Seminario su “Fisiopatologia dell’immersione”